home | contatti | mappa del sito | credits |        
 
   
Lavoro e inserimento  
 

Le cooperative sociali di tipo B del Consorzio CS&L promuovono percorsi d’inserimento socio lavorativo in favore di persone in situazione di svantaggio sociale. La collaborazione delle cooperative sociali di tipo B con gli Enti Pubblici è fondamentale per assicurare il successo di una cultura dell’inserimento socio lavorativo.
Di seguito, riportiamo alcuni strumenti amministrativi a disposizione degli Enti Pubblici per realizzare progetti d’inserimento socio lavorativo in collaborazione delle cooperative sociali di tipo B.

 

Convenzione di inserimento lavorativo

Schema di convenzione tra Ente Pubblico e Cooperativa Sociale ai sensi dell’art. 5, comma 1, della legge 8 novembre 1991, n. 381, finalizzata a creare opportunità di lavoro per le persone svantaggiate e ai sensi dell’art. 11 comma 3, della legge regionale 18 novembre 2003, n. 21 «Norme per la cooperazione in Lombardia».
(Da “Cooperative sociali ed Enti Pubblici” prodotto e diffuso dalla Regione Lombardia - Direzione Generale Industria, Piccola e Media Impresa e Cooperazione).

“Cooperative sociali ed Enti Pubblici”

Schemi di convenzione ai sensi dell’art. 11 comma 3, della legge regionale 18 novembre 2003, n. 21 «Norme per la cooperazione in Lombardia» prodotto e diffuso da Regione Lombardia - Direzione Generale Industria, Piccola e Media Impresa e Cooperazione.

Delibera di indirizzo

Atto con il quale un ente pubblico riconosce e norma forme di parternariato tra le Amministrazioni Locali e le Cooperative Sociali per favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

 

Consorzio CS&L - Tutti i diritti riservati - Partita Iva e Codice Fiscale 02239200963